sabato 18 dicembre 2010

Il "reduce"

Recentemente ho partecipato ad un concorso per un posto di lavoro come dipendente di un'ente pubblico.
Non parlerò del test,della prova e del colloquio sostenuto...o della mia posizione in graduatoria al termine di questi.
Mi preme parlar di un'altra cosa,a mio avviso un pò strana...ma trasparente e perfettamente legale.
C'erano tre posti disponibili come dipendente di questo ente,ed uno è stato assegnato d'ufficio ad un reduce militare,perchè esiste una legge che dice che ne aveva pienamente diritto.
Per cui...d'accordo:non è l'argomento di questo post parlar del fatto che sia giusto o meno il servizio di leva,volontario oggi,ed obbligatorio fino a qualche anno fa..o di altre cose correlate...ma io mi aspettavo una specie di eroe,esperto in arti marziali,in armi,che avesse sfidato la vita e la morte...insomma non dico un personaggio da film che riesce a schivar pallottole e risolvere situazioni impossibili,ma almeno uno che avesse fatto diversi anni di militare,una missione all'estero....
Invece...chi mi trovo?!?
Un ragazzetto poco più che vent'enne,che aveva fatto un anno di militare l'ultimo anno che il servizio di leva era obbligatorio.
Perchè l'ha fatto?Amor di patria?Voglia di provar un'esperienza come quella?
L'ha fatto perchè se avesse fatto l'obiettore di coscienza,non avrebbe potuto ottener la licenza di caccia.
Allora,cos'ha pensato,giustamente,questo ragazzo all'epoca della sua scelta?
Si è informato,ed ha saputo che firmando come volontaro,era sufficente che facesse un anno di ferma,anzichè dieci mesi,per poter aver certi privilegi,che erano,fra gli altri:scegliere una sede vicino alla propria residenza ed esser pagato!
E così,facendo un anno di militare anzichè dieci mesi,nella città dove vive anzichè in altro luogo,pagato anzichè gratis,si guadagna d'ufficio primi posti in graduatoria,a discapito di gente come me che ha fatto un anno di militare molto diverso dal suo:lontano da casa e gratis,e che ha un'esperienza lavorativa di circa vent'anni,più le varie qualifiche....
Io non commento,espongo i fatti...

Nessun commento:

Posta un commento